S.O.La.Re - Servizi per l’Occupazione e il Lavoro in Rete

Il progetto prevede di creare le condizioni per una migliore e maggiore occupabilità attraverso la condivisione delle informazioni circa la domanda e offerta di lavoro e fare in modo che le amministrazioni destinatarie possano fornire gli stessi standard di servizi per il placement e a sostegno di autoimpiego e micro impresa.

L’obiettivo del progetto è la realizzazione di reti tra i soggetti abilitati alla intermediazione dall’art29 della legge n.111 del 15 luglio 2011 che ha novellato quanto previsto all’art.6 del D.lgs. 276 2003 ed in particolare tra: Istituti di scuola superiore di secondo grado; Università pubbliche e private; Provincie; Consorzio universitario; Comuni singoli o associati e comunità montane; Camere di commercio; Associazioni di datori di lavoro e dei prestatori di lavoro più rappresentative sul piano nazionale anche per il tramite delle associazioni territoriali e delle società di servizio controllate; Patronati; Enti bilaterali; Gestori di siti internet; Associazioni senza fine di lucro dedicati alla tutela del lavoro e delle disabilità, alle attività imprenditoriali e ai processi formativi.

Nelle Regioni ob. Convergenza sono state individuate quattro aree provinciali o sovracomunali significative che hanno aderito alla sperimentazione prevista dal progetto per l’attivazione di reti o nodi. Le reti attive sono: La Rete di Cosenza (32 comuni e 5 scuole); la Rete di Termini Imerese (29 comuni e 4 scuole); la Rete Puglia e Campania in costruzione.

Il progetto intende fare in modo che ognuno dei soggetti coinvolti nella realizzazione della rete utilizzi gli stessi strumenti e la stessa metodologia per erogare servizi di intermediazione tra domanda e offerta in rete e in locale attraverso l'utilizzo di applicazioni web appositamente dedicate e servizi per l'occupazione e la creazione di micro impresa ai cittadini e alle imprese attraverso attività finalizzate di affiancamento e addestramento in presenza e a distanza ed in particolare:

  • il sostegno all’autoimpiego e alla micro impresa;
  • il job placement per favorire l'incontro tra domanda e offerta di lavoro;
  • l’assistenza alle imprese circa le forme contrattuali, le  agevolazioni e gli incentivi per le assunzioni;
  • l’informazione e l’orientamento ai lavoratori sulle possibilità di lavoro e sulle condizioni di vita e di lavoro   nello Spazio economico europeo;
  • la realizzazione di un osservatorio sulle dinamiche del mercato del lavoro, che sia in grado di conoscere la offerta potenziale di lavoro;
  • la realizzazione di strumenti che facilitino le modalità di comunicazione tra cittadini, aziende e amministrazioni che si occupano di intermediazione.

Gli strumenti informatici messi a disposizione dei partecipanti alla sperimentazione sono essenzialmente due: il Portale Solare, all’interno del quale è stata realizzata una comunità di pratica e attraverso cui mettere a disposizione contenuti formativi e informativi,  e lo Sportello Solare dedicato prettamente alle Amministrazioni/Istituzioni che hanno aderito al progetto e agli utenti finali interessati (Imprese, Scuole, Cittadini, ecc.) i quali potranno usufruire dei servizi offerti, differenziati per tipologia di accesso e quindi di utenza.

Le funzionalità a cui possono accedere, in base al profilo di appartenenza:

  1. L’area riservata all’utente cittadino
  • Inserimento guidato del curriculum vita (formato europeo) con relativa esportazione in pdf;
  • Gestione degli Appuntamenti, tale funzionalità consente la comunicazione tra l’utente cittadino e l’utente Sportellista;
  • Servizio di compilazione guidata di un Business Plan, strutturato in più sezioni e la relativa esportazione nel formato pdf;
  • Offerte di servizio, che consente al cittadino registrato di proporre i propri servizi, pubblicati dall’operatore dello sportello;
  • Offerte di Lavoro, che consente di consultare l’elenco delle offerte di lavoro presenti e pubblicate sul portale ed effettuare un eventuale candidatura direttamente sul portale;
  • Vipera permette agli utenti di consultare tutte le offerte di lavoro pubblicate sui più importanti siti dedicati alle offerte di lavoro (Monster, Mio Job, Jobonnline, etc.)
  1. L’area riservata all’utente impresa
  • Gestione delle offerte di lavoro (Vacancy) proposte dall’utente impresa e pubblicate dall’operatore dello sportello;
  • Crea la tua impresa: sezione di supporto per le imprese sulle opportunità lavorative, agevolazioni, incentivi alle assunzioni, microcredito;
  • GOL: Geolocalizzazione dell’offerta di lavoro;
  • Impresa cerca impresa: permette alle imprese di trovare nello sportello partner di lavoro

I soggetti coinvolti sono stati formati e addestrati all’utilizzo del Portale Solare e dello Sportello Solare e dei servizi offerti. Inoltre sono stati realizzati percorsi formativi su alcuni focus tematici di rilevate interesse sul mercato del lavoro (apprendistato, lavoro accessorio, microcredito, ecc.).
Obiettivi specifici: Risultati attesi: Attivita:

Data Inizio: 
07/01/2014
Data Fine: 
31/12/2015
Destinatari: 

Provincia, Comune, Università, Istituzioni scolastiche, Cittadini

Ambito Territoriale: 
Fonte di finanziamento: 
FSE
Responsabile Progetto: 
Stefania Melegari