Sicurezza e Legalità in Calabria

Descrizione sintetica del progetto
Il progetto prevede la realizzazione di attività laboratoriali e di affiancamento on the job per lo sviluppo delle competenze di dirigenti e funzionari dell'amministrazione regionale della Calabria impegnati in programmi ed interventi per la legalità e la sicurezza, con ricadute anche sul personale degli enti locali e del privato sociale.

Obiettivo specifico o scopo del progetto
Elevare la capacità di contrasto dei fenomeni di illegalità della regione Calabria e in particolare del Dipartimento Presidenza.

Risultati previsti

  • Maggiore conoscenza dei fenomeni di illegalità e insicurezza nella loro configurazione locale e regionale, in relazione agli aspetti culturali, socio - economici e alle conseguenze;
  • Capacità di programmazione e progettazione di interventi di prevenzione e contrasto dei fenomeni di illegalità e insicurezza di competenza della Regione stessa e degli altri enti territoriali e locali regionali;
  • Rafforzamento delle reti territoriali al fine di promuovere un sistema integrato di sicurezza nell’ambito del quale condividere informazioni, individuare buone prassi e sperimentare nuove metodologie di dialogo e di integrazione tra competenze e risorse;
  • Diffusione della cultura e della pratica della legalità.

Attività
A – Rafforzamento della capacità di osservazione e ascolto territoriale dei fenomeni
B – Rafforzamento delle capacità realizzative (progettazione e attuazione degli interventi)
C – Attività trasversali, di supporto e animazione

Modalità di attuazione
Le principali modalità di attuazione sono le seguenti:

  • Laboratorio: modalità privilegiata di apprendimento sul campo, nella quale più persone condividono uno spazio nel quale si compiono azioni finalizzate al raggiungimento di uno o più obiettivi. Tale modalità è adottata con riferimento ai destinatari chiave, componenti dell’Unità di Progetto del PISR "Legalità e Sicurezza in Calabria";
  • Affiancamento on the job: è adottato prevalentemente a vantaggio della Dirigenza responsabile dell’implementazione delle attività del PISR "Legalità e Sicurezza in Calabria" e – meno intensamente – di alcuni dei componenti dell’Unità di Progetto;
  • Workshop: sono rivolti ai soggetti pubblici e privati che compongono i partenariali responsabili – a livello provinciale – della progettazione e realizzazione dei Contratti Locali di Sicurezza;
  • Produzione strumentale: alcune giornate sono destinate alla produzione di documenti e strumenti di comunicazione funzionali al prosieguo delle attività.

 

Data Inizio: 
12/07/2011
Data Fine: 
15/11/2015
Destinatari: 

Comune, Provincia, Regione, Cittadini

Ambito Territoriale: 
Fonte di finanziamento: 
FSE
Responsabile Progetto: 
Committente: