POV 2020-2023

Migliorare la capacità di programmazione, gestione, attuazione e monitoraggio del Programma Operativo Val d’Agri-Melandro-Sauro-Camastra, attraverso un’azione finalizzata al rafforzamento amministrativo e delle capacità strategiche ed operative dell’insieme degli attori coinvolti dal Programma Operativo (filiera attuativa).
Obiettivi specifici:

  • Migliorare la capacità di programmazione e l’efficacia di processi e strumenti  di governance del Programma Operativo Val d’Agri
  • Migliorare la capacità di gestione, attuazione e monitoraggio  del Programma Operativo Val d’Agri
  • Rafforzare e garantire livelli adeguati di efficienza ed efficacia all’attuazione del Programma Val d’Agri dell’intera filiera attuativa pubblica
  • Rafforzare la capacità di comunicazione delle attività e dei  risultati  raggiunti nell’ambito del PO Val d’Agri

Risultati attesi:

  • Miglioramento dei processi di coordinamento, programmazione   e governance del Programma
  • Miglioramento dell’efficacia e dell’efficienza complessiva delle azioni\operazioni finanziate    e dei processi di monitoraggio e controllo del P.O.
  • Rafforzamento delle capacità  e delle competenze degli attori coinvolti nell’intera  filiera attuativa del Programma Operativo Val d’Agri
  • Maggiore diffusione delle opportunità offerte e dei risultati raggiunti  dal Programma Operativo Val d’Agri

Attivita: Il progetto di accompagnamento si svilupperà tenendo in considerazione due direttrici principali.
La prima è da ascriversi alla necessità di dare continuità alla gestione attuale del Programma ed in qualche modo di “chiudere”gli interventi già in corso di realizzazione. La seconda, partendo da una riflessione critica su quanto già
avvenuto (rivedere la programmazione alla luce dei risultati complessivi ottenuti dal Programma in termini di sviluppo socio-economico dell’area), sarà tesa ad individuare ed agire sugli elementi di debolezza che ne hanno
determinato le sorti. Per come si è venuta delineando, l’attività di accompagnamento al Programma, assume sempre più netti i contorni di una vera e propria azione di sistema. La possibilità di intervenire su tutti gli attori, pubblici e
privati, operanti nel comprensorio territoriale di riferimento del Programma, le tipologie di attività previste, che non contemplano solo l’attività di assistenza tecnica, ma anche (eventualmente) formazione e affiancamento on the job,
delineano un quadro di accompagnamento ed un supporto ampio che consentirà di intervenire, con azioni di miglioramento, su tutte le determinanti del processo programmatorio e attuativo e di poterne verificare, in modo
diretto ed immediato, effetti e risultati.

 

Linea 1) Supporto ai processi di coordinamento,programmazione  e governance del P.O. Val d’Agri 

Nello specifico verranno realizzate le seguenti attività: - supporto alla preparazione e al funzionamento - compresa l’attività di segreteria tecnica - del Comitato di Coordinamento del P.O. ;
- supporto all’elaborazione di eventuali proposte di revisione del Programma Operativo e delle relative riprogrammazioni finanziarie; - messa a punto di una serie di strumenti in grado di fornire un quadro di
“competitività “ del territorio in ordine a parametri diversi (es. quantità e qualità dell’infrastrutturazione di base, tipologia, quantità e qualità dei servizi presenti ed attivi sul territorio, completa mappatura degli investimenti previsti e provenienti da
fondi SIE, dati statistici di natura economica e/o sociale, etc.); - supporto ai processi di programmazione attraverso elaborazione di note tecniche/conoscitive su aspetti specifici relativi al compresorio e delle Linee guida
per il coordinamento della programmazione territoriale, in modo da poter fornire ai decisori un quadro conoscitivo e di orientamento completo sui diversi parametri territoriali interessati alle scelte; - assistenza tecnica al Comitato di Coordinamento e Monitoraggio e supporto nella procedura di redazione, adozione e/o modifica del suo regolamento interno ; - supporto al monitoraggio e controllo del P.O.(avanzamento complessivo annuale) attraverso la elaborazione del report annuale di esecuzione (attuazione);
- supporto alla valutazione di coerenza dei piani programmatici comunali al P.O.; - supporto all’elaborazione di documenti operativi per la corretta gestione del Programma, coerenti con le disposizioni regionali in materia; - supporto nelle attività di raccordo tra la programmazione regionale SIE e la programmazione P.O. Val d’Agri.

Linea 2)Supporto al processo di  attuazione,gestione e monitoraggio  del Programma Val d’Agri

Nello specifico è prevista la realizzazione delle seguenti attività: - supporto nella predisposizione degli atti di indirizzo ai comuni del comprensorio in qualità di beneficiari finali, inerenti le attività di programmazione, attuazione e gestione, degli interventi;
- mappatura dei procedimenti connessi all’attuazione; supporto all’attuazione delle azioni (es., preparazione di bandi e avvisi per la selezione degli interventi, istruttoria e valutazione, verifica della conformità con la normativa regionale, nazionale e comunitaria, verifica dell’ammissibilità delle spese); - assistenza alla definizione di documenti\strumenti tecnici e giuridici per l’attuazione del PO, inclusa l’attività di definizione di atti tecnico-amministrativi e della documentazione di competenza della struttura di progetto;
- sportello di assistenza tecnica diretta agli uffici tecnici comunali sulle operazioni infrastrutturali e imprese\cittadini per i regimi di aiuto; supporto alle attività di valutazione dei piani comunali; supporto nell'attuazione del Programma mediante l'analisi, la definizione e la razionalizzazione delle procedure di attuazione e gestione nonché assistenza alla predisposizione della relativa documentazione tecnica; - realizzazione della reportistica periodica illustrativa dello stato di avanzamento del P.O., nonché di documenti a carattere divulgativo; - supporto all’implementazione del sistema di monitoraggio per la verifica dell’avanzamento fisico, procedurale e finanziario delle operazioni finanziate dal Programma e predisposizione di report di monitoraggio periodici;
- supporto all’implementazione e registrazione dati del sistema di monitoraggio regionale SGP (partizione regionale); - supporto alle verifiche amministrative di primo livello (in conformità con le europee e nazionali ) con particolare riguardo alla verifica procedurale relativa alla contrattualistica pubblica; - supporto e assistenza tecnica per le verifiche in loco delle operazioni di tipo infrastrutturale (realtà dell’operazione, conformità con i termini e le condizioni dell’accordo, avanzamento fisico, etc.); - registrazione ed aggiornamento dei dati di monitoraggio ; - supporto ed assistenza tecnica alla predisposizione e redazione del Report annuale;  redazione di relazioni sull’avanzamento del Programma per incontri bilaterali con i beneficiari finali del Programma e gli uffici responsabili per l’attuazione delle operazioni; - supporto nella gestione dell’eventuale contraddittorio con il beneficiario e nelle attività di follow up; - redazione delle check list di controllo di primo livello amministrativi ed in loco.

Linea 3) Accompagnamento e assistenza alla filiera attuativa del P.O.

La Linea è finalizzata in particolare ad assicurare un supporto di assistenza tecnica alle strutture amministrative dei beneficiari finali deputate all’attuazione del PO,così come individuate nelle procedure di attuazione dello stesso.
Nello specifico è prevista la realizzazione delle seguenti attività:- sportello di assistenza tecnica diretta agli uffici tecnici comunali sulle operazioni ditipo infrastrutturale;- assistenza tecnica alle amministrazioni locali nella definizione delle modalità e
delle procedure generali di attuazione e delle attività connesse;- supporto all’utilizzazione, registrazione ed imputazione del sistema di monitoraggio per la verifica dell’avanzamento fisico, procedurale e finanziario delle operazioni
finanziate dal Programma ; - supporto all’implementazione del sistema di monitoraggio regionale (SGP), partizione Val d’AGRI; - supporto alla preparazione e predispozione della documentazione relativa alle verifiche amministrative di primo livello (conformità alla normativa di riferimento) con particolare riguardo alla normativa sulla contrattualistica pubblica; - assistenza e supporto alla definizione e predisposizione del documento programmatico comunale ; - mappatura dei procedimenti connessi all’attuazione;
- assistenza e affiancamento all’iter di gestione delle procedure ad evidenza pubblica(indizione, celebrazione e conclusione della procedura di gara); - assistenza e supporto alle attività relative alla rendicontazione ed al monitoraggio
finanziario, fisico e procedurale ed alla trasmissione informatizzata dei dati; - attività formativa finalizzata a fornire al personale coinvolto i necessari elementi di conoscenza e/o approfondimento tecnico, giuridico ed amministrativo. L’efficacia delle azioni programmate non può prescindere da un rapporto diretto con i beneficiari finali e a tale proposito si prevede di realizzare incontri di lavoro in particolare con gli uffici tecnici comunali e con i vertici amministrativi degli stessi

Linea 4) Supporto al sistema integrato di comunicazione del Programma Val d’Agri

Linea si intende implementare canali e strumenti di comunicazione per favorire la partecipazione ed informare ed aggiornare cittadini, beneficiari e stakeholder di quanto realizzato tramite le politiche regionali per l’area. Ciò
verrà realizzato attraverso incontri territoriali con gruppi target di cittadini, nonché l’elaborazione e la diffusione di materiale informativo/ promozionale delle attività del Programma. La linea prevede, inoltre, il ripristino e l’aggiornamento delle bacheche comunali (spazi di affissione dedicati al P.O. e presenti presso i 35 comuni del Comprensorio da aggiornare periodicamente), con una specifica attenzione alla informazione e comunicazione sulle tipologie di intervento finanziate e sui risultati raggiunti. potranno inoltre essere previste, nell’ambito della più generale strategia di comunicazione, specifiche iniziative di informazione e sensibilizzazione nei confronti dei beneficiari del P.O. e dei cittadini, volte a stimolare il confronto con il territorio,allo scopo di migliorare l’efficacia, l’efficienza e la trasparenza amministrativa nella gestione delle risorse pubbliche e a dare una conoscenza più ampia dei risultati degli interventi sia in termini di output (progetti attuali) che di outcome (impatti di breve e lungo termine). Il canale prioritario, attraverso cui veicolare tali informazioni, sarà il sito del Programma che sarà aggiornato ed implementato di nuove funzioni. In particolare, in questa linea saranno realizzate le seguenti attività : - redazione di una prima versione di piano di comunicazione del P.O. ; - attività di supporto all'organizzazione di riunioni/incontri/eventi di comunicazione e informazione del Programma Operativo ; - aggiornamento del portale www.povaldagri.basilicata.it,attraverso l’implementazione di nuove pagine web dedicate in particolare al tema della trasparenza e all’avanzamento complessivo del Programma;  produzione di materiale informativo e divulgativo sulle attività del P.O., sia digitale che cartaceo.

 

Data Inizio: 
04/08/2020
Data Fine: 
06/07/2023
Destinatari: 

Comune, Provincia

Ambito Territoriale: 
Responsabile Progetto: 
Committente: